QN Welfare

versamenti volontari per soggetti con primo accretito contributivo dal 1.1.1996

Se ho interpretato correttamente quanto esposto dall'Inps nella sezione dedicata alla pensione anticipata i versamenti volontari, per chi ha cominciato a contribuire dal 1.1.96, sono utili solo per la pensione di vecchiaia e non per quella anticipata; mentre per chi ha cominciato prima di tale data sono utili sia per perfezionare le 1820 settimane (35 anni) del contributo minimo di base che per la vera e propria pensione anticipata. Nella sezione Inps dedicata ai versamenti volontari non trovo informazioni in tal senso. E' proprio cosi? Grazie per l'attenzione

Gentile Signore,

In base alla disposizioni contenute nella legge 335/95 e s.m., per i soggetti assicurati a decorrere dal 1° gennaio 1996, ai fini del computo dell’anzianità contributiva richiesta per la pensione anticipata, non concorrono i contributi derivanti dalla prosecuzione volontaria.

Cordiali saluti.