QN Welfare

Domanda pensione con cumulo del 28-12-2016 inevasa a tuttoggi

Il 28 12 2016, tramite patronato ho inoltrato domanda di pensione chiedendo il cumulo di 4 mesi nella gestione separata, non coincidenti, per poter raggiungere il requisito dei 42 anni e 10 mesi già da gennaio 2017 anziché al primo maggio 2017. A tuttoggi l'inps di San Giovanni in Persiceto mi dice di non essere in grado di gestire la pratica perché mancano i programmi gestionali. Ho provato a interpellare il patronato mi risponde che la pratica è in lavorazione e bisogna attendere. Ho provato a scrivere alla direzione provinciale inps di Bologna ma non rispondono. Sono passati 6 mesi dalla pubblicazione della legge di bilancio 2017 che contiene il decreto che consente il cumulo e ancora l'inps mi risponde che non è in grado di gestire la pratica? Cosa posso fare e a chi mi posso rivolgere ?
Grazie,
Giorgiov

 

Gentile signore, lei non precisa a quale patronato si sia rivolto per la presentazione della pratica. Ad ogni modo, per una verifica dello stato della sua pratica e per una consulenza gratuita in merito, può rivolgersi allo sportello del Patronato INAS  della CISL; gli indirizzi di tutti gli uffici sul territorio sono disponibili sul sito www.inas.it.

Può trovare l'indirizzo dello sportello Inas più vicino cliccando su "Cerca la sede più vicina".